mercoledì 28 maggio 2008

La pigrizia andò al mercato...

(foto da internet)

Diceva Dostoevskij che essere pigri è un titolo, una missione, è tutta una carriera. Poi, piú prosaica, c'era una vecchia barzelletta sui pigri:

ho un amico così pigro, ma così pigro, che ha sposato una donna incinta!”.

Ebbene, la tribú di quelli che rimandano tutto a dopo (ma il dopo sine die) è in aumento. Si rimandano addirittura le nozze, l’appuntamento col dentista, la visita dal medico, la prenotazione dell’albergo per le vacanze, la consegna di un lavoro, la telefonata all’amico. Un recente studio ha calcolato che circa il 20% della popolazione mondiale rimanda in maniera cronica. Sono i cosiddetti procrastinatori.
Si scomodano addirittura gli studiosi per affrontare il fenomeno: perche si rimanda? Paura del nuovo o del cambiamento? Maleducazione cronica? Paura di perdere sempre qualcosa? Chissà...
C’è, però, chi sostiene un’altra teoria: la difesa della sindrome di Galois.

Évariste Galois fu un matematico geniale che, a 16 anni, concepì sette teoremi matematici. Li scrisse, però, solo la notte prima del duello in cui morì, appena ventenne. In questa sindrome c’è, secondo alcuni analisti, tutta la forza del processo creativo. In esso la nostra mente è sottoposta a un tour de force che sprigiona il meglio di sé.
(foto da internet)

Attenzione: attorno a quelli che perdono tempo, e che rimandano, è sorto un gran giro d’affari: i caffé consumati davanti alla macchinetta dell’ufficio, la sigaretta, il sandwich (sempre comprato dalla macchinetta).
E poi c’è Internet a dare una mano ai procrastinatori: il sito http://www.procrastinus.com/ misura addirittura la propensione a procrastinare!
Attenti! Il tempo richiesto per il test è di circa 20-25 minuti. Da fare domani, naturalmente!
Insomma, il motto è questo: non far domani ciò che potresti fare dopodomani!

P.s. Se siete dei procrastinatori incalliti, vi preghiamo di scrivere, nei commenti, che cosa avete rimandato e/o rimanderete...

3 commenti:

vicente ha detto...

Il dentista, il dentista!

ángel ha detto...

Io sono molto pigro. MA credo che il sindrome di Galois è certo: lavoro meglio se devo fare qualcuna cosa subito.

Manu ha detto...

Il matrimonio!!! Sempre.