domenica 10 giugno 2007

E tu che animale sei?


(foto da internet)

Si è celebrata, in questi giorni, una specie di festa della Repubblica della natura: una sorta di affermazione naturalistica di un paese che è ai primi posti in Europa per biodiversità. Grazie all'iniziativa promossa dal Ministero dell'Ambiente e Federparchi il 2 giugno è, da quest'anno, la giornata porte aperte dei Parchi e delle aree marine protette d'Italia. Il maggior numero di visitatori è stato registrato al Parco Nazionale d'Abruzzo, dove sono state organizzate escursioni sulle tracce di specie protette quali l'orso marsicano e il lupo dell'Appennino. Ma ovunque si sono moltiplicate le iniziative che intrecciano la scoperta naturalistica col patrimonio culturale del territorio: accesso gratuito a musei, castelli, rocche, monasteri e ville storiche dove poter imparare ad osservare la natura, ma anche a conoscere l'economia rurale e ad assaggiare i prodotti tipici.


(foto da internet)


Nell'ambito di queste interessanti attività, la sezione italiana del Wwf e il quotidiano La Repubblica, hanno creato il primo test-bestiario.
Si dice in italiano sei magro come una lucertola, o sei chiuso come un riccio; modi di dire che ci ricollegano alla ricchissima diversità biologica del nostro Paese. L'iniziativa ha tentato di dar voce alle piccole forme di vita: fiori, insetti, anfibi, rettili, dai quali attingiamo spesso -linguisticamente- per definire il nostro comportamento al lavoro o nella vita privata. Vi invitiamo a scoprire a quale piccolo animale siete più vicini.

Il test è strutturato su 5 voci:


a) AMORE ; b) LAVORO; c) FAMIGLIA ; d) CASA; e) TAVOLA


Buon divertimento!

3 commenti:

Pepe ha detto...

E' cattivo essere farfalla in amore?

amparo s. ha detto...

Molto divertente questo post.
Amore: farfalla
Lavoro: vespa
Famiglia: forbicina
Casa: formica
Tavola: riccio di mare

A proposito,cosa vuol dire stercorario?

Gianpiero Pelegi ha detto...

Ciao Amparo, è l' " escarabajo pelotero". Saluti.