sabato 16 giugno 2007

Cinema Jove e Sergio Leone




(foto da internet)

Oggi si inaugura a Valencia la 22esima edizione del Festival Internazionale di Cinema Jove. Giovani registi provenienti da tutto il mondo si daranno appuntamento nella città del Turia. Nel programma vi sono due sezioni a concorso: i film che vengono presentati per la prima volta in Spagna e i cortometraggi più importanti del cinema internazionale.

Nell'ambito di questa manifestazione verranno proiettati, in versione originale, alcuni film di Sergio Leone (vedi programma>>), il fondatore e nome più illustre del cosiddetto spaghetti western. Leone ha girato numerosi film caratterizzati da sceneggiature violente ma anche pervase di ironia, da un montaggio serrato, da lunghi silenzi carichi di contenuto e, spesso, anche da ambientazioni rustiche (le campagne abruzzesi divennero ben presto uno dei set preferiti dai registi del genere). Con questa nuova formula, disegnò anche nuovi personaggi e diede la svolta alla carriera di numerosi attori, come Clint Eastwood (interprete della famosa trilogia dell'uomo senza nome) e Lee Van Cleef. Dal punto di vista strutturale i western di Leone dovevano molto a quelli classici americani, ma anche ai film giapponesi di samurai di Akira Kurosawa. Il tocco ironico di Leone ne fece tuttavia un prodotto assolutamente originale che, anzi, divenne ben presto imitato su entrambe le sponde dell'Atlantico e gli diede fama internazionale (leggi l'intervista>>). Altrettanto famose sono alcune colonne sonore (ascolta>>) dei suoi film composte da Ennio Morricone.


(foto da internet)

Vi offriamo alcune informazioni sui film di Sergio Leone che verranno proiettati durante il Festival di Cinema Jove:


1. Il colosso di Rodi (scheda>>).


2. Per un pugno di dollari (scheda>>/spezzone>>).


3. Per qualche dollaro in piú (scheda>>/spezzone>>).


4. Gli ultimi giorni di Pompei (scheda>>).



Buon divertimento!




2 commenti:

Pepe ha detto...

Grazie per l'informazione.

ramon ha detto...

Oggi quando ho aperto il blog, la prima cosa che ho pensasato, bah....... è un altro post di cinema, questo del cinema si è diventato in un’abitudine. Ma dopo ho letto che il post parlava di un regista molto importante nella mia fanciullezza, perché i film di Sergio Leone sono stati la mia vera pasisione. Ho visto tutti i film che hai messo nella lista, ma secondo me, manca il più bello “Il buono, il brutto, il cattivo”, (ho visto lo spezzone anche in You Tube), perché è il primo che ho visto; ma mi piacciono tutti, e richiamo alla memoria dei belli pommeriggi d’inverno e le serate d’estate nel cinema del mio paesino.