sabato 27 gennaio 2007

Ancora... Battisti


(Foto da Internet)

Cosa può aver portato una studentessa di Scienze della Comunicazione poco più che ventenne ad intitolare la propria tesi di laurea (Battisti) È ancora vivo? Probabilmente la stessa ragione che avrà ispirato Andrea Mingardi a scrivere le parole “sotto questo cielo solo tu resisti, sei come una canzone di Mogol e Battisti”. Sicuramente lo stesso motivo avrà spinto Ramazzotti, Zucchero, Ligabue, Baglioni, De Gregori e Vasco Rossi ad ammettere apertamente che Lucio Battisti è stato per loro esempio e fonte di ispirazione.

Risulta praticamente impossibile enumerare i cantanti e i cantautori dell’attuale panorama musicale italiano il cui modo di cantare o di comporre ricorda, volutamente o meno, Battisti: la critica ha indicato in particolare Massimo Di Cataldo, Gianluca Grignani, i Tiromancino, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Daniele Silvestri, Audio 2 e Francesco Renga.

Numerosissime anche le cover di sue canzoni interpretate da famosi artisti italiani, alcune bellissime ed altre assolutamente prescindibili: La canzone del sole (Ligabue), Emozioni (Elisa), Acqua Azzurra, Acqua Chiara (Raffaella Carrà), Nessun dolore (Giorgia), Pensieri e Parole (Fiorello e Massimo Ranieri), I giardini di Marzo (Eugenio Finardi), E penso a te (Iva Zanicchi e Dolcenera) ed infine Il mio canto libero (Laura Pausini).

E voi, quale di queste cover preferite?

14 commenti:

Alicia ha detto...

Eh, mentre sono a casa per l'influenza, ho scoperto un altro post dedicato al mio cantante preferito. Grazie. Come c'è molto da leggere e ascoltare vi scrivo un'altra volta per dirvi la mia opinione. Ciao.

Vicente ha detto...

Professori del blog, ma non riposate? Anche io devo studiare le canzoni e legere le notizie che avete pubblicato. Scrivo un'altra volta per i commenti. Ciao

Pilar Puerto ha detto...

Complimenti Cristina, affascinante post pieno d'opzioni...mi ha piaciuto moltissimo conoscere i ragazzi di GAP (Generazione alla prova), quella che appartene Francesca Bellino, la studentessa di Scienze della Comunicazione e leggere i loro presentazioni e inquietudini. Anche le canzoni, ho bisogno di più tempo per assaporare tutto il contenuto.
Grazie tante.

Andreu ha detto...

Ligabue è un grande interprete. Mi piace moltissimo "La canzone del sole".

ramon ha detto...

È vero che poche cose resistono tanto come le canzoni di Battisti. I cover che hai messo sono abbastanza buoni, (Rafaella Carrà resiste, é molto brava;Ligabue fa una buona interpretazione), ma quella che preferisco è "Il mio canto libero", Lauara Paussini fa una degna interpretazione. A me piace più il video originale che ho cercato in You Tube.

Trini ha detto...

Raffaella Carrà canta quasi una rumba!

Trini ha detto...

Non ho detto che preferisco Ligabue.

Susana ha detto...

I primi 3 sono:
Ligabue
Fiorello e Ranieri
Finardi
Anche Laura Pasini mi piace.

Pere ha detto...

Voto senz'altro per Ligabue.

Miguel ha detto...

Ligabue è meglio di tutti.

Alicia ha detto...

Voto anch'io per Ligabue. La sua voce è bellissima e la versione della Canzone del Sole è fantastica. Non sapevo che Battisti aveva tanti seguitori.

Vicente ha detto...

Sì anche io voto Ligabue, la sua canzone è molto bella.

Pilar Puerto ha detto...

Buonissimo concerto. A me piace "La canzone del sole", la cover di Ligabue.

Amparo S. ha detto...

Io preferisco la cover della canzone "Il mio canto libero". Mi piace molto Laura Pausini. Ha una bella voce.