domenica 3 febbraio 2008

Il Carnevale Ambrosiano

(foto da internet)

Sapete che a Milano il Carnevale dura fino al sabato invece di fermarsi al martedì?
I milanesi fanno solo una piccola pausa il mercoledì delle ceneri, per poi ricominciare e darsi alla pazza gioia per tutto il fine settimana...
Sembra che quest’abitudine cominciò quando Sant'Ambrogio era il vescovo di Milano. La spiegazione dei milanesi era che siccome Gesù aveva fatto solo 40 giorni nel deserto, la quaresima doveva avere quasi la stessa durata, cioé 6 settimane: da domenica a domenica. Se, quindi, il digiuno cominciava con la prima domenica di quaresima, bisognava far festa fino al sabato prima.




Quest’anno, protagonista indiscusso del carnevale ambrosiano di Milano sarà il genio di Leonardo da Vinci, con le sue invenzioni visionarie e pirotecniche. Il fascino delle macchine leonardesche, le curiose e insolite forme del bestiario fantastico oltre alla passione per il volo umano che tanto ispirò il genio di Leonardo, costituiranno il trait d’union dei numerosi appuntamenti e spettacoli che si alterneranno nel corso delle manifestazioni pensate per il Carnevale, che anche quest’anno è ideato e realizzato dall’Assessorato al Turismo Marketing Territoriale e Identità. «Il tema di Leonardo, che segue quello del futurismo che ispirò la passata edizione, consente alla città di coniugare il divertimento tipico del Carnevale con momenti di conoscenza di periodi importanti della storia di Milano e dei personaggi che l’hanno resa grande», commenta l’assessore Massimiliano Orsatti.

(foto da internet)

Da giovedì 7 a sabato 9 febbraio la città tornerà come d'incanto ai tempi del duca Ludovico il Moro, che nel 1490 inaugurò la tradizione del grande corteo in maschera. E la grande sfilata conclusiva di sabato pomeriggio sarà l'occasione per celebrare il folklore ambrosiano, con le maschere di Meneghino e Cecca, e per esaltare il genio di Leonardo.

3 commenti:

Luis ha detto...

E dicono che Milano è una città di caratere freddo!

Clemente ha detto...

Non funzionano i commenti? Ieri ho pubblicato un commento ma non c'è! Ciao

Gianpiero Pelegi ha detto...

Ciao Clemente, ho controllato i commenti. Ieri ne hai scritto uno ma non riesco a pubblicarlo, dovuto forse a un problema interno di blogger. Scusaci. Se vuoi, prova a riscriverlo. Saluti.