venerdì 2 marzo 2007

Questione di voce


Tempo fa qualcuno osò domandare a Sarah Vaughan: "A chi vorrebbe assomigliare?" E lei rispose senza indugiare: "A Mina". Un dato curioso è che sia Sarah Vaughan che Mina hanno in comune un'estensione vocale di tre ottave, estensione che ha permesso a Mina di spaziare dal jazz al pop, dalla melodia partenopea ai grandi classici internazionali . È stata paragonata alla grande Ella Fitzgerald, soprattutto nel sapere trasmettere durante i concerti dal vivo un feeling intenso dal forte sapore nero, non a caso Louis Armstrong ha detto "è la cantante bianca più grande del mondo". O la si ama o la si odia, ma non lascia indifferente nessuno.

Di lei hanno detto:


Liza Minelli (da Corriere della Sera)
Anni fa ho scoperto la voce di Mina: mi facevo spedire dagli amici italiani tutti i suoi dischi, li studiavo, mi piacevano e mi riempivano di curiosità per la personalità di questa misteriosa donna e di questa artista. Avrei voluto conoscerla quando ho cantato a Milano, al teatro nuovo nel 1982, ma non è stato possibile.

Caterina Caselli (da Tutto)

Per parlare di Mina ci vorrebbe un libro intero. È la migliore cantante italiana. È talmente grande che non può neanche permettersi il lusso di smettere di cantare.
Una delle più grandi cantanti del mondo, non soltanto d'Italia. Io l'ho conosciuta. Tra l'altro è una donna semplicissima, spiritosa, con la quale c'è un rapporto di grande stima e grande affetto. La più grande emozione che mi ha dato credo risalga a quel concerto splendido che ha fatto nel '78 a Bussoladomani, un concerto durante il quale mi ha veramente sconvolta. Ricordo di aver avuto un'emozione così forte pochissime altre volte: quando ho ascoltato Ray Charles e Aretha Franklin. Sono emozioni che non si dimenticano mai nella vita.

Gianna Nannini (da Raro!)
Mi ha fatto molto piacere che un mio pezzo sia stato ripreso da Mina. La sua versione di California mi è piaciuta molto, mi ha fatto venire i brividi. Le ho anche telefonato per dirglielo. La stimo moltissimo, mi reputo una sua fan, con quella voce c'è solo lei e può permettersi di cantare ciò che vuole.

Adriano Celentano (da Il paradiso è un cavallo bianco che non suda mai, Sperling&Kupfer)
Io e Mina siamo due spontanei. Io oltre alla spontaneità, credo di avere anche una certa amministrazione artistica, un certo dosaggio, che Mina non ha mai avuto. Adriano Celentano siamo in due, dentro: uno è quello che vuole andare e un altro è quello che vuole stare. È lui che dice: "Un momento, aspetta, questo lo fai domani, oggi è meglio fare così". Mentre invece Mina è solo una che vuole andare. Cioè, io ho anche la carrozzeria, Mina ha soltanto il motore. Il motore va, mancano i freni, manca il resto.

Fabrizio de Andrè (Presentazione dell'album M'innamoravo di tutto)

Se una voce miracolosa non avesse interpretato nel 1968, La canzone di Marinella, con tutta probabilità avrei terminato gli studi in legge per dedicarmi all'avvocatura. Ringrazio Mina per aver truccato le carte in mio favore e sopratutto a vantaggio dei miei virtuali assistiti. Mina è straordinaria, una che ha la musica nel DNA, perfino quando parla: dopo tre, quattro periodi cambia tono di voce, pur rimanendo nel contesto. Abbiamo eseguito insieme La canzone di Marinella... unendo le nostre voci solo nel finale, Mina sul classico tempo del jazz, io sul valzer lento... Inutile dirlo, il risultato è impeccabile.

Totò

Quell'anima lunga che sembra un contrabbasso con tutte le corde a posto, quelle carni bianche da gelato alla crema, quella creatura recita poco e male, ride al momento sbagliato. Ma se si spengono le luci e lei comincia a cantare, da quella voce escono grandi palcoscenici, pianto e risate.

Vi piace Mina? O pensate che queste siano "parole, soltanto parole"?

(Foto da www.minamazzini.com)

12 commenti:

Sergi ha detto...

Sono d'accordo. E' una delle voci femminili più interesanti del mondo della canzone.

Alicia ha detto...

Potete mettere Parole, parole. E' di Mila, no?

Cristina Manfreda ha detto...

In questo post c'è già un link a "Parole, parole". Leggi in modo un po' più approfondito: chi cerca, trova.

Andreu ha detto...

Come direbbe il grande Boris Izaguirre: "è divina!"

Alicia ha detto...

L'ho trovato, ma lei non canta. Canta Celentano.

amparo s. ha detto...

Sì, mi piace molto. Ha una voce impressionante. La canzone di Marinella è molto bella.

Cristina Manfreda ha detto...

Alicia, inserirò un link a "Parole, parole" cantata da Mina alla fine del post (su "parole, soltanto parole).

ramon ha detto...

Conoscevo alcuni dei video del post ,(qualcuno lo sai). A me piace specialmente la coppia Celentano-Mina e la canzone "Che t'aggi di" è meravigliosa, divertente e molto ironica. Mina è bravissima, una voce eccezionale, e da molti anni fa è stata un referente della musica internazionale. Mina è eterna!

Pere ha detto...

E' fantastica.

María ha detto...

Mina è straordinaria! Le foto del post non si posono vedere (solo la prima)

Rio Veneno ha detto...

Bellisimo post. Mi sembra emzionante la definizione di totó. Peró, la mia favorita la fece un critico che disse: "Mina è l'unica cantante di interpretare l'elenco telefonico e farlo carne da hit parade". Credo che questo sia il massimo elogio che gli si possa fare a un cantante, no? Fa lo stesso cio che canti, lo fara alla grande. Perche È Grande...

Adriana C. ha detto...

Ho perduto i miei sopraccigli per lei...Ero la sua prima "fan".Con 12 anni facevo qualcosa per essere come lei...ma la sua voce è inimitabile!