sabato 3 marzo 2007

MAGNABLOG


Una volta c'erano le cosiddette maniglie dell'amore e cioè il grasso localizzato sui fianchi che -da quanto dicono- rappresenta il principale inestetismo di noi maschietti over 30. Dieta e ginnastica non sembrano in grado di aggredire il grasso localizzato in questa sede. E allora come possiamo migliorare la nostra qualità di vita (o del girovita)?. E poi crediamo che, come ben indica il nome affettuoso che è stato dato a questi cuscinetti adiposi, possono essere utili per sorreggersi in posizioni erotiche estreme!
Comunque, se non possiamo risolvere il problema(?) delle maniglie (dell'amore), possiamo dedicarci ad affrontare l'attualissimo problema dei lucchetti (dell'amore).

Di che cosa stiamo parlando? Di un fenomeno che si sta diffondendo a Roma, dove centinaia di giovani coppie si sono giurate amore eterno lasciando i propri lucchetti sui lampioni di quello che è il più antico tra i ponti ancora integri della città eterna (ah, le chiavi -noblesse oblige- vanno gettate nel Tevere).
Per saperne di più su questo curioso fatto di cronaca (quasi gossip), vi invitiamo a visitare il blog che i nostri colleghi del dipartimento d'italiano della EOI di Gandia hanno allestito in questi giorni: magnablog.

La rete dei blog d'italiano è imparabile! Buona lettura!

2 commenti:

David ha detto...

Un fatto veramente curioso! La rete è sempre più amplia. Il lavoro fatto da Chiodo... credo che fu molto importante per tutti gli altri.

Anonimo ha detto...

Spesso i nostri beni materiali sono curati da attrezzi di sicurezza come i lucchetti, ma cosa c'entrano per legare i sentimenti o l'emozioni umane sia l'amore sia il desiderio, forse per renderli più umani all'epoca che viviamo, cioè materiali, immortali(lì c'è!); sebbene ci sono sentimenti come l'odio che ci se lo vuole perpetuare nel tempo tramite vendetta, forse
finirai legato con delle manette tra le sbarre. Sì, possiamo accudire i nostri cari animali domestici legandoli o chiudendoli perché restino accanto noi
Ma mi domando cosa c'entra l'amore umano con un lucchetto perché un lampione,..., le parete, la fonte...e noi cosa siamo?
PS: Un blog in italiano_http://www.italians.it/
Saluti
Alberto