sabato 24 marzo 2007

Gianni Rodari

IL MUSEO DEGLI ERRORI

Signori e signore ,
venite a visitare
il museo degli errori,
delle perle più rare.

Osservate da questa parte
lo strano animale gato :
ha tre zampe, un solo baffo

e dai topi viene cacciato.



Nel secondo reparto
c'è l'ago Maggiore:
provate a fare un tuffo ,
sentirete che bruciore .

Ora tenete il fiato :
l'eterna "roma" vedremo
tornata piccola piccola
come ai tempi di Romolo e Remo .

Per colpa di una minuscola
la storia gira all'indietro:
questa "roma" ci sta tutta
sotto la cupola di San Pietro .





Se vi è piaciuta questa filastrocca di Gianni Rodari, potete trovarne altre su Stroccofillo o sul sito ufficiale dell'autore.

In particolare, noi vi consigliamo di visitare La torta in rete, spazio dedicato a Gianni Rodari dove potrete leggere
alcuni racconti inediti o ascoltare alcune filastrocche lette dall'autore.

Buon divertimento!

(Foto da Internet)

4 commenti:

Sonia ha detto...

Bellissima pagina di Rodari. I racconti che si aprono i disegni sono molto belli per i bambini e per chi studia italiano.

Xosé María ha detto...

¡Unas páginas preciosas! Se las enseñaré a mis nietos. Gracias.

Maria ha detto...

Questo post è davvero bello. Lo farò vedere agli studenti.

ramon ha detto...

Adesso capisco perché questo corso il secondo libro di lettura è "C'era due volte il barone Lamberto". Quello che ho letto e ho ascoltato nel blog spiega l'importanza di Gianni Rodari nella letteratura italiana per i bambini. Mi è piaciuto un sacco le filastroche da ascoltare (e quelle da leggere anche)