lunedì 1 settembre 2008

L'estate sta finendo...

(foto da internet)

Vamos a la playa oh oh oh oh oh
Vamos a la playa oh oh oh oh oh
Vamos a la playa oh oh oh oh oh
Vamos a la playa oh oh

Vamos a la playa
La bomba estalló
Las radiaciones tostan
Y matizan de azul

Vamos a la playa
Todos con sombrero
El viento radioactivo
Despeina los cabellos

Vamos a la playa
Al fin el mar es limpio
No más peces hediondos
Sino agua fluorescente.

Nei lontani anni ‘80 i Righeira, distanti anni luce dalla sofisticazione di Paolo Conte, cantavano a squarciagola, nella loro lingua preferita, questa quintessenza del nonsense che avrebbe sicuramente fatto impallidire i grandi maestri della letteratura del Siglo de Oro, sia per la “correttezza lessicale” (las radiaciones *tostan), sia per “la profondità di pensiero” del testo (Vamos a la playa todos con sombrero, el viento radioactivo despeina los cabellos). Incurante del modo in cui la lingua spagnola veniva bistrattata, il pubblico accolse questa canzone in modo entusiasta, fino al punto di farla diventare il tormentone delle vacanze estive dell’anno ‘81. Siccome sembrava che all’infuori dell’estate non ci fossero altri argomenti interessanti, fatta eccezione del denaro, il duo incise anche L’estate sta finendo, chiudendo così il ciclo estivo: quando si avvicinava l’estate i fan potevano riceverla con Vamos a la playa, mentre quando l’attesa stagione si allontanava potevano accomiatarla con L’estate sta finendo.

E dato che l'estate è veramente agli sgoccioli, vi presentiamo una cover de “L’estate sta finendorealizzata da Gennaro Cosmo Parlato. Lungi dallo “stile” degli interpreti originali, si tratta di una versione decisamente migliore di quella dei Righeira. Insolito, se pensiamo che si tratta di una “seconda parte”!

9 commenti:

Mila López ha detto...

Benvenuta alla routine del dopo vacanze.
Divertente il post e interessante come al solito. Un necessario sorriso per riprendersi dopo essersi alzarti a queste ore inumane, inconcepibili, crudeli.
Grazie per offrirci una ripresa così simpatica e cominciare con un sorriso questo nuovo corso che non sappiamo come andrà a finire.

Pilar Puerto ha detto...

Ciao a tutti i chiodini,
mi piace tanto collegare con la realtà in questo modo e ritrovarmi con gli amici che questa lingua mi ha fatto conoscere.
Non so se sarà perché ancora sono dormita o per poca pratica ma il link con Paolo Conte mi porta a aprire il conto gmail¡!¿?
Buon inizio di corso per tutti.

sara ha detto...

Ciao. Benvenuti.

Cristina Manfreda ha detto...

Ciao Pilar,

il problema del link è già risolto. Grazie della segnalazione e buon inizio dell'anno scolastico anche a te.

Amparo ha detto...

Ciao Cristina,

Benvenuta! Un bel post per ritornare al lavoro. Sempre è buono ascoltare un po' di musica.

Buon anno scolastico per tutti!

Amparo Santaúrsula

Pilar Puerto ha detto...

Grazie tante Cristina, non posso ancora vedere il link di Paolo Conte, non so come ma mi esce Obama,saranno gli spiritelli infortichi?
Baci

Cristina Manfreda ha detto...

Ciao Pilar. Ti chiedo scusa, ho sbagliato perché credevo che tutti sapeste che "Cerco l'estate tutto l'anno..." è l'inizio di una famosa canzone di Paolo Conte. Ecci la url del brano:

http://es.youtube.com/watch?v=pgYN4EflLPA

Cristina Manfreda ha detto...

Grazie, Mila e Amparo, bentrovate!

Pilar Puerto ha detto...

Ma...com'è possibile dimenticare questa bellissima canzone.
Sono io che ti chiedo scuse e ti ringrazio la tua atenzione.
Ci vediamo presto.