giovedì 2 ottobre 2008

Italians

Chi è Beppe Severgnini? Un italiano non dovrebbe avere dubbi, per uno straniero non è scontato.
È un giornalista che scrive per il Corriere della Sera e dal 1998 conduce il forum “Italians”: dialogo quotidiano tra il giornalista e gli italiani, Polaroid di parole, fotografia istantanea della diaspora italiana. Ebbene per gli appassionati “Italians” sta per festeggiare un compleanno alquanto speciale: il prossimo 3 dicembre il forum compie dieci anni.
Per l'occasione, il Corriere della Sera e Rizzoli Libri propongono un esercizio collettivo di scrittura: ognuno potrà scegliere un’ora della propria giornata e raccontarla in 2.000 caratteri.
C’è un mese di tempo, fino al 31 ottobre.
Dal 1 al 15 novembre sarà possibile votare i 240 migliori contributi (dieci per ogni ora del giorno), che il 3 dicembre diventeranno un e-book, scaricabile dalla rete: Italians, una giornata nel mondo. Questa iniziativa accompagna il libro che Beppe Severgnini ha scritto per il decennale, raccontando i suoi viaggi e i suoi incontri con i lettori in cinque continenti: Italians - Il giro del mondo in 80 pizze (Rizzoli, dal 30 ottobre).
(foto da internet)
Per chi non si cimenterà nel racconto della propria giornata, lo scrittore, che pensa di conoscere alcuni trucchi della scrittura, è degno d'interesse per i suoi consigli sul come comunicare bene in italiano. Trucchi onesti, che si possono insegnare. Quante volte, al momento di scrivere, si hanno dei dubbi sui segni di interpunzione, su come scegliere un aggettivo, come evitare due che in una frase o –oddio- quando si potrà fare a meno del congiuntivo???
Severgnini ci confessa i suoi trucchi in L’italiano. Lezioni semiserie.
Aderiamo alla sua iniziativa, perché siamo convinti che si possa imparare a scrivere bene la lingua di Dante, senza troppa fatica, e divertendosi.
Perché non dare uno sguardo ai suoi consigli!

6 commenti:

Andreu ha detto...

Aiuto con il congiuntivo!

Amparo ha detto...

Sono dei consigli molto utili ma penso che siano molte cose quelle che dobbiamo controllare per scrivere un po' bene.

La regola del P.O.R.C.O. l'avevo già letta ed è abbastanza interessante.

Amparo Santaúrsula

BertoBB ha detto...

Mi pare che sia un libro interessante quello, lo comprerò
Saluti

Mercedes ha detto...

Ciao !
Per me la conoscenza di questo libro in questo momento è speciale.
Grazie.

Anonimo ha detto...

Ciao Giuliana!! come vai nell tuo 2º? Io aspeto bene, ma mi mancheras.

Per il posto d'oggi: Per me sembrano molte parole per soltanto un'ora della giornata. Non credo che può patecipare.

Encarna

Giuliana Mitidieri ha detto...

Grazie Encarna,
Ci vediamo presto e saluti al gruppo!