sabato 14 giugno 2008

Un'alunna in viaggio








Questo post l’ha scritto Bea, un’alunna di quinto. Quando è tornata dalle vacanze pasquali, entusiasta del suo viaggio in Campania, , ci ha fatto vedere le foto e, allora... abbiamo pensato che sarebbe stato bello rendere partecipi tutti i chiodini di quest’avventura.
E, finalmente, in questa povera Italia, cogliamo l’occasione per ricordare uno di quei motivi che hanno affascinato ed affascinano ancora migliaia e migliaia di persone, amanti dell’arte o turisti semplicemente curiosi...

Buon viaggio!!!






La pasqua scorsa sono andata con due amiche da un’amica che sta facendo l’Erasmus di Storia dell’Arte nella bella città di Salerno. Perciò ci ha fatto vedere i posti piú belli della regione, tra cui Paestum, Pompei ed Ercolano.



PAESTUM

Il nome Paestum ha un origine Latina che ci rimanda al 600 A.C. quando nacque con il nome di Posidonia, in onore del Dio del mare Poseidone. Fu una delle Città Greche fondate al Sud della penisola italica, nella cosidetta “Magna Grecia”. Quello che si può ammirare ad oggi dei tre templi in onore di Poseidone, Atena ed Hera, è un’eredità della vecchia città di Poseidonia.


POMPEI

Pompei è una famosissima Città residenziale Romana, sepolta nel 79 D.C. in seguito all’eruzione del Vesuvio, vulcano che caratterizza il suo paesaggio. L'importanza di questa area archeologica è data dall’eruzione che ha preservato la città, fissandola così com'era nel secolo I fino alla sua scoperta nel 1748. Nel 1997 è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO.


ERCOLANO

Come Pompei , anche Ercolano fu sepolta da una massa di lapilli e cenere di circa 15 metri. Tutto ciò ha fatto sì che si conservasse in modo perfetto: il legno, la ceramica, gli affreschi e addirittura i calchi dei suoi vecchi cittadini. La sua fortuita scoperta fu quando un principe Austriaco (nel secolo XVIII) vide che un pozzo della città era collegato al teatro dell'antica città.

Grazie Bea!

4 commenti:

mariajesus ha detto...

Questo post mi ha fatto tornare indietro di due anni... bello!

carlos ha detto...

Io sono andato a Amalfi. Non è lontano di Salerno e Pompei. La consiglio e anche tutta la costa.

Cèsar ha detto...

Che viaggio piú bello !

Complementi!

Cèsar

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)