giovedì 22 gennaio 2009

Viaggio nel tempo

(foto da internet)

Vi piacerebbe viaggiare con una moderna macchina del tempo? Che ne direste di conoscere la Roma antica e ammirare la Domus Aurea e il Colosseo in tutto il loro splendore? Tutto questo è possibile senza uscire di casa , con un semplice clic, grazie a Google Earth. Si tratta di un layer di Google che offre la possiblità agli internauti di visitare la Roma imperiale in 3D. Con questa nuova tecnologia si possono ammirare online 7000 edifici comuni, 70 templi, 9 ponti, 13 miglia di cinte murarie e 200 case unifamiliari perfino nei minimi particolari.

Per gli utenti di Google Earth Italia, la Rai ha anche messo a disposizione parte del parte del proprio tesoro audiovisivo, accessibile attraverso al canale youtube dedicato al progetto.

Per visualizzare il layer in 3D basta installare Google Earth sul tuo pc (scaricabile gratuitamente all'indirizzo http://earth.google.it), fare clic su "Roma Antica in 3D", nella cartella "Galleria" sul pannello a sinistra dell'interfaccia di Google Earth.


Grazie alla tecnologia di Google è possibile anche ammirare 14 capolavori del Museo del Prado nei minimi dettagli, molto meglio di quanto non si possano ammirare ad occhio nudo. L’iniziativa è stata possibile grazie alla stretta collaborazione di Google e dei responsabili del Museo madrileno.

"Un'immagine non sostituisce l'esperienza di un'opera in diretta", afferma il direttore Miguel Zugaza ma riconosce che "Non c'è modo migliore per rendere tributo ai grandi maestri che universalizzare la loro arte e renderla accessibile al maggior numero possibile di persone". Per il momento, si tratta solo di un esperimento limitato a una selezione di capolavori, ma Google non esclude che in futuro si possa decidere di allargare l'iniziativa ad altri quadri del Prado e, forse, al altre pinacoteche e musei di altri paesi del mondo.


3 commenti:

vicente ha detto...

E' fantastico vedere queste cose a casa!

Anonimo ha detto...

E' molto bello il canale di you tube della rai. Non lo conoscevo.
Pepe

Amparo ha detto...

È un'ottima idea poter vedere tutti questi tesori senza uscire di casa.

Amparo Santaúrsula