mercoledì 19 novembre 2008

L'arte di (non) fare le valigie


(foto da internet)

Odiate far le valigie? Siete terrorizzati dai bagagli ingombranti? Vi ripetete, ad alta voce, poco prima della partenza: "Avrò preso tutto?" o "Se mi smarriscono la valigia che cosa farò?".
Se avete risposto affermativamente alle domande sopraccitate, niente paura: qualcuno ha già trovato la soluzione giusta. Dagli USA arriva il primo servizio al mondo di gestione del guardaroba; si chiama Flylite e funziona da circa un anno.
Per adesso è riservato esclusivamente al turismo d'élite americano e, stando ai benefici della ditta, i clienti non mancano. Flylite lava i vestiti ai clienti, li imbarca su un aereo e li fa trovare stirati e spazzolati nella camera d'albergo del viaggiatore.
Funziona così: tramite internet, il cliente fissa un appuntamento con la ditta. Un impiegato di Flylite consegnerà al cliente una valigia vuota. Il cliente in questione dovrà riempirla con tutto l'occorrente. La valigia verrà ritirata a domicilio da Flylite e il gioco è fatto.
Da quel momento, infatti, la ditta penserà a tutto e il cliente ritroverà la sua valigia nella camera d'albergo. Il sito web di Flylite è una valigia virtuale: il cliente potrà scegliere, sino a dodici ore prima della partenza, quali indumenti farsi portare.


(foto da internet)

I costi del servizio sono elevati: solo l'iscrizione costa 500 dollari. Il costo per ogni viaggio è di circa 100 dollari. Per adesso Flylite lavora solo con viaggiatori in partenza dagli USA ma, visto il successo dell'iniziativa, la ditta sta pensando di aprire a nuovi mercati.
Per ora, noi comuni mortali siamo ancora condannati a far forza con le ginocchia per chiudere i bagagli ingombranti, a lavare la biancheria intima nei bagni degli alberghi e a leggere siti como questo per poter fare le valigie...

6 commenti:

vicente ha detto...

Odio le valige, ma questo servizio è troppo caro

BertoBB ha detto...

C'è una azienda di trasporto a collettame, credo che sia MailBox che lavora per UPS operativa anche in Spagna, che ti prendono e lasciano intatti nell'hotel i tuoi bagagli invece di quelli che lo fanno alla rinfusa che non se ne importano niente, soltano gli importano portarti a destinazione come il bestiame.
Saluti

Maria ha detto...

Non mi dispiace fare le valigie ma questo servizio è interessante.

Amparo ha detto...

Non mi dispiace fare la valigia, quello che mi dà fastidio è disfarla quando torno a casa.

Amparo Santaúrsula

Anonimo ha detto...

Io credo che le valigie le fanno sempre le donne!
Trini

Anonimo ha detto...

Io preferisco fare le mie baliglie: non mi piace che nessuno la fa per me. si lascio qualcosa è il mio problema, si la lasciano loro, é anche il mio problema.


Encarna