giovedì 6 marzo 2008

Verdone fa il bis (o il tris?)

(foto da internet)

Il 1981 fu l’anno del mitico Bianco, rosso e verdone, i cui protagonisti, Furio, Pasquale Ametrano e Mimmo, sono ormai patrimonio dell’immaginario collettivo italiano. Diretto da Carlo Verdone, fu un grande successo e lo si ricorda ancora come uno dei più esilaranti film mai girati in Italia. Il lungometraggio è ormai diventato un cult che ha spinto i fan di Verdone a spedirgli in circa 14 mesi, dal 2006 al 2007, 1400 e-mail in cui richiedevano un altro film con gli storici Furio, Pasquale e Mimmo (ascolta >>).

Il film prende spunto da un viaggio intrapreso dai protagonisti per andare a votare:
Pasquale, immigrato estremamente taciturno (che però si prende una rivincita alla fine dell'episodio), parte dalla Germania per raggiungere la sua città: Matera; Furio, nevrotico e pignolo, ispirato al personaggio interpretato da Alberto Sordi ne Lo sceicco bianco, parte da Torino e si dirige con la moglie Magda verso Roma; anche Mimmo, ragazzo ingenuo e imbranato, parte da Verona, dove è andato per prelevare la nonna (interpretata da Elena Fabrizi >>, sorella del grande Aldo >>) per la capitale.

(foto da internet)

Il regista ha tentato di accontentare le richieste dei fan ed ha girato Grande, grosso e verdone, in cui i personaggi sono ancora il candido e il cafone, ma il marito logorroico rompiscatole è diventato un padre cinico e assillante. I personaggi ora hanno nomi diversi ed hanno anche qualche annetto (e qualche figlio) in più rispetto all'originale. Il regista afferma di non aver diretto un film a episodi, ma tre "minifilm", in cui si contrappone il candore assoluto della famiglia Nuvolone, alla cafoneria di Moreno Vecchiarutti e sua moglie Enza Sessa e all’ipocrisia del professore universitario Callisto Cagnato (guarda >>).

Il film esce il 7 marzo in tutte le sale italiane. Siccome non possiamo andare a vederlo, ci accontenteremo dell'anteprima!



3 commenti:

vicente ha detto...

Non ricordo si ho visto qualche film di Verdone, sembra divertente.

"asan da bubia" ha detto...

GENTILE COLLEGA..FORSE TI FARA' PIACERE LEGGERE LA NARRAZIONE
DI AVVENTURE (RIGOROSAMENTE VERE) DI AMBIENTE SCOLASTICO.
sONO RACCONTI BREVI IN CHIAVE UMORISTICA E SARO' LIETO SE
RIUSCIRANNO A FARTI SORRIDERE.
LI TROVI AL LINK http://asandabubia6.blogspot.com
Una volta nel blog , troverai i link ad altri miei blog ,un poco
più seri , ma ,spero,non meno interessanti.
Se ti saranno piaciuti mi farai felice inviando gli indirizzi ai
tuoi amici.
Grazie e auguri per tutto ciò che desideri....
un sorriso.

Loli ha detto...

Io ho visto il mitico e geniale film.I protagonisti che più mi sono piacuti sono stati Furio e Mimmo.Sarà interessante vedere la loro evoluzione in questo nuovo film.Cercherò di andare a vederlo a Pasqua e vi dirò se mi è piacuto.