martedì 16 dicembre 2008

Banana diet (o banana republic?)


Non è il famoso negozio di moda statunitense, né la ballata cantata da Lucio Dalla e Francesco De Gregori (vedi>>).
E' una dieta a base di frutta che fa furore negli Stati Uniti. Arrivata direttamente dal Giappone, la dieta a base di banane ha suscitato l'interesse della CBS che le ha dedicato un servizio speciale e di alcuni giornali americani.
La dieta è semplicissima: due banane e un bicchiere d'acqua tiepida (va bene anche quella del rubinetto) ogni mattina prima di colazione. La trovata viene attribuita ad una farmacista di Osaka, la signora Sumiko Watanabe, forse stanca dei chili di troppo del marito. Le banane ingoiate al mattino sembrano aver giovato al signor Watanabe (il nostro avrebbe perso oltre 15 chili!). Quando si è sparsa la notizia della bontà della dieta, i connazionali della signora Watanabe hanno fatto sparire, in pochi giorni, le banane dagli scaffali dei supermercati con la speranza di eliminare per sempre i fastidiosi cuscinetti adiposi (come si dirà in giapponese: le maniglie dell'amore?).


(foto da internet)

Giurano gli entusiasti seguitori della Banana Diet che questa è la volta buona: la dieta non produce stress, è economica ed è facile da seguire. Due sole sono le regole ferree: cenare prima delle 20 e andare a letto prima di mezzanotte. Per il resto -fatta eccezione dei dolci- si può mangiare quel che si vuole!
Perché ve la proponiamo in questo periodo? Perché secondo gli esperti giapponesi l'amido delle banane, altamente resistente, potrebbe (usiamo il condizionale, è meglio) facilitare la metabolizzazione dei grassi. E allora abbiamo deciso di farvi un regalino di Natale: se le scorpacciate dei prossimi giorni vi faranno venire i sensi di colpa, niente paura! Provate con le banane!
P.s. Fateci sapere se funziona: andremo ad abitare... alle Canarie!

5 commenti:

vicente ha detto...

Se funziona vado anche io!

Anonimo ha detto...

se funziona, avvisate!
Trini

Anonimo ha detto...

Unica dieta: MLM=mangia la metà.
Pepe

Clemente ha detto...

Io credo che queste diete non funzionano. Sono d'accordo con Pepe.

Amparo ha detto...

È una dieta curiosa. Sempre ho ascoltato che la banana è una frutta che ha troppo zucchero. Ma se funziona, perfetto.

Amparo Santaúrsula