mercoledì 28 aprile 2010

I misteri del campanile di Pietrasanta


Foto da Internet

Il campanile del Duomo di Pietrasanta ha custodito per anni due segreti sorprendenti:
  1. la canna interna della struttura, apparentemente tradizionale all’esterno, riprodurrebbe fedelmente ma in negativo le forme della celebre Colonna Traiana di Roma;
  2. l’autore del progetto non è Donato Benti, l'architetto che portò a termine l'opera, ma il suo maestro Michelangelo Buonarroti.
Una cosa è chiara: il campanile è opera di un genio! La tesi del professore Gabriele Morolli, ordinario di architettura all’Università di Firenze e specialista in Michelangelo Buonarroti, sostiene che con ogni probabilità si tratta di un progetto di Michelangelo le cui caratteristiche straordinarie lo rendono difficilmente riconducibile ad un comune architetto. Il progetto è stato ideato con il preciso scopo di produrre, grazie alle campane, una stupefacente colonna sonora: il suono autentico di una colonna di marmo. Spiega Morolli:
L’inedita struttura interna del campanile è scavata da una grandiosa scala a chiocciola autoportante, sempre in mattoni, che sale alla cella campanaria con tre avvitamenti e un centinaio di gradini… Una colonna di vuoto - ha affermato Morolli - celata nel cuore del campanile, che riproduce esattamente, sotto il profilo sia delle dimensioni, sia delle proporzioni (stessa altezza, stesso diametro, stesso modulo generatore del vuoto interno), il "pieno" marmoreo della colonna romana. Quale architetto trattava allora l'architettura come una vera e propria scultura, chi aveva avuto contatti con tali conoscenze e modelli costruttivi se non Michelangelo, presente a Pietrasanta proprio negli anni in cui il campanile fu costruito? Insomma, chi ha progettato quella scala coclearia auto-portante aveva una grande cultura, un'acuta sapienza tecnologica costruttiva e una sorprendente conoscenza delle forme dell'arte edificatoria classico-romana.

Se volete saperne di più, guardate questa interessantissima puntata di Voyager.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

È nella Toscana?
Vicente

Cristina Manfreda ha detto...

Sì, si tratta del campanile del duomo di San Martino che si trova a Pietrasanta, in provincia di Lucca.

Priscila Andrade ha detto...

Hi,
It’s time for The Top 100 Language Blogs 2010 competition and the good news is your blog has been nominated. Congratulations!
After previous years’ success the bab.la language portal and Lexiophiles language blog are hosting our worldwide language blog competition once again.
We are looking for the top 100 language blogs in four categories: Language Learning, Language Teaching, Language Technology and Language Professionals.
You have been nominated to the following category: Language Teaching.
The nomination period goes from April 27th to May 11th. Each blog will have a one-sentence-description for the voting. If you would like a special description to go along with your blog, just send me an email (priscila [at] bab.la). The voting period goes from May 12th to May 24th. The winners will be announced on May 28th. Feel free to spread the word among bloggers writing about languages.
For more information on The Top 100 Language Blogs 2010 visit:

http://www.lexiophiles.com/featured-article/top-100-language-blogs-2010-starts-today

Kind regards,
Priscila
On behalf of the bab.la and Lexiophiles team