venerdì 22 settembre 2006

Di cuscus (per la pace) e di vino


Un'interessante iniziativa gastronomica si tiene in questi giorni a San Vito lo Capo (Trapani), in Sicilia. Gli chef di alcuni paesi del Mediterraneo, tra cui l'Italia, si sfideranno nell'elaborazione del cuscus, il famoso piatto arabo, presente nella cultura siciliana dal 1800. Il cuscus, nato come piatto dei pastori, è oggi diventato un simbolo di unione e di pace.
Per quel che riguarda il vino, un nostro lettore ci chiedeva, alcuni giorni fa, di consigliare un vino italiano. Lo facciamo volentieri: un vino fantastico, e poco conosciuto, è l'Amarone. La zona di produzione di questo vino si trova sui colli Lessini, nella provincia di Verona. Una delizia!
(foto da intenet)

1 commento:

sergio ha detto...

Grazie. Lo proverò.